1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 

Contenuto della pagina

Anticorruzione

Obiettivi

Con la legge n. 190/2013 sono state approvate norme per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.
L’attuazione vede protagonisti a livello nazionale.
1) il Dipartimento della Funzione Pubblica presso la Presidenza del Consiglio, promotore e coordinatore delle strategie di prevenzione, proponente del Piano Nazionale Anticorruzione
2) l’Autorità Nazionale AntiCorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche (A.N.AC.), con competenze di indirizzo e controllo Il Piano Nazionale Anticorruzione, proposto da Dipartimento Funzione Pubblica, è stato approvato con deliberazione dell’A.N.AC. n. 72 dell’11 settembre 2013.

Ogni amministrazione pubblica deve:
•nominare il Responsabile per la Prevenzione della Corruzione
•approvare il Piano triennale (2014/2016) per la Prevenzione della Corruzione

Normativa

Piano triennale per la prevenzione della corruzione

Piano Triennale 2015-2017

Piano Triennale 2014-2016

Programma Triennale per la Trasparenza e l'Integrità dell'Azienda Ospedaliero Universitaria

Relazione del responsabile

 
 
  • Saluter
  • TdA ER
  • Tele&Prenota
  • Saluter
  • Numero verde
  • 118